Caricamento Eventi

Superata Giazza si lascia la macchina presso il rifugio Boschetto e si imbocca il sentiero n. 288 che sale subito deciso nel bosco per poi rimanere in costa.

Si risale di nuovo con decisione fino a raggiungere l’antico Baito Mandrielo 1357 m.

Dal Baito il sentiero sale a tornanti nel bosco fino al bivio dove imbocchiamo il sentiero n. 287.

Si tiene la sinistra fino a raggiungere il Passo Malera 1722 m dove possiamo ammirare l’altopiano della Lessinia e le malghe sparse a perdita d’occhio.

Dal passo si seguono le evidenti tracce che risalgono lungo il crinale fino a raggiungere Cima Trappola.

Per la discesa si torna indietro al Passo Malera fino al bivio.

Si prosegue diritto e dopo aver superato la madonnina si tiene la destra in direzione rifugio Revolto.

Arrivati al rifugio si imbocca la strada asfaltata che ci riporta al rifugio Boschetto.

 

globe_icon Prealpi Venete – Monti Lessini – Val d’Illasi – Giazza (VR) – 100km

park_icon Rifugio Boschetto (VR) – 1150 m

level_icon 715 m

diff_icon E

point_icon Piazzale ex-Bersaglio Domenica ore 7.00

home_icon Rifugio Revolto – 1336 m

time_icon 5 ore

backpack_icon Escursionistico

 

Condividi questo appuntamento!

Legenda:

globe_icon Località destinazione

park_icon Punto di partenza

level_icon Dislivello totale in salita

time_icon Tempo complessivo

point_icon Ritrovo

home_icon Punto di appoggio

diff_icon Difficoltà

backpack_icon Equipaggiamento

icon_info Informazioni

Torna in cima