Caricamento Eventi

Il rifugio porta il nome del Ten. Col. Ferruccio Lorenzini comandante partigiano che dopo uno scontro a fuoco con le brigate nere fu fatto prigioniero e fucilato con altri partigiani.

Parcheggiate le auto, si attraversa la strada e si prende una mulattiera con indicazioni per il rifugio.

Si sale costeggiando le pendici del monte Tauggine. Proseguendo sempre in leggera salita si sbuca nel pianoro di val Sorda.

Nei pressi di una segnaletica si va a destra, si sale nel bosco per poi scendere leggermente in un altro pianoro ai margini del quale seminascosto da un dosso c’è il rifugio.

Per il ritorno seguiremo la stradina che dal rifugio scende ripida passando da malga Guccione per poi più in basso ad un bivio proseguire a sinistra in leggera salita fino ad un punto panoramico.

Proseguiremo ora in piano fino a malga val Sorda chiudendo così l’anello e immettendoci nuovamente sul rimanente tratto di strada fino al parcheggio.

 

globe_icon Prealpi Bergamasche Orientali – Valle Camonica

park_icon Croce di Salven (BS) – 1108 m

level_icon 450 m

diff_icon E

point_icon Piazzale ex-Bersaglio Mercoledì ore 7.00

home_icon

time_icon 4,5 ore

backpack_icon Escursionistico

 

Condividi questo appuntamento!

Legenda:

globe_icon Località destinazione

park_icon Punto di partenza

level_icon Dislivello totale in salita

time_icon Tempo complessivo

point_icon Ritrovo

home_icon Punto di appoggio

diff_icon Difficoltà

backpack_icon Equipaggiamento

icon_info Informazioni

Torna in cima